Blog

IPERIDROSI: tecniche e strategie mediche e chirurgiche

L’iperidrosi spesso associata a bromidrosi (cattivo odore del sudore) causa forte disagio, limitazioni nei contatti sociali e nelle attività lavorative, scarsa autostima e talora depressione. Il 2,8% della popolazione ne è affetta La tossina botulinica e la simpatectomia risultano le armi più efficaci contro l’ipersudorazione: la tossina botulinica consente di eliminare temporaneamente il problema, la simpatectomia lo elimina in modo definitivo

Condividi
Leggi tutto

PROTESI MAMMARIE 2016 nuovi e vecchi materiali vecchi e nuovi problemi

Corso interattivo Sabato 20 Febbraio 2016 Direttori del Corso: Dr. Alessandro Casadei – Dr. Luca Siliprandi Accreditamento ECM 7    crediti assegnati Rif. ECM 38 – 149766 – Meeting di Sara Zanazzi Segreteria Organizzativa Clinica Cittàgiardino Con il contributo non condizionato Il corso prevede la possibilità d’intervento continuo dei partecipanti DESCRIZIONE ED OBIETTIVI DEL CORSO Nel corso di decenni le modifiche apportate ai

Condividi
Leggi tutto

SCLERODERMIA: si può migliorare con l’acido jaluronico?

il trattamento con acido ialuronico ad alto e basso peso molecolare può essere utilizzato per migliorare la pelle affetta da sclerodermia con buoni risultati è risultato nelle donne affette da sclerodermia ha portato a risultati molto soddisfacenti. A livello delle labbra e della zona periorale, zona maggiormente colpita dalla sclerodermia, l’acido ialuronico permette di aumentare l’idratazione e ridurre il rischio di fissurazioni della pelle.

Condividi
Leggi tutto

I TRATTAMENTI CON LA TOSSINA BOTULINICA

I più frequenti trattamenti eseguiti con la tossina botulinica sono rappresentati dalla correzione di rughe e solchi facciali e dell’eccessiva sudorazione. La perdita di elasticità della pelle e la contrazione dei sottostanti muscoli mimici sono alla base della formazione di rughe e solchi di espressione che costituiscono uno dei primi segni d’invecchiamento del viso. Oltre a ciò, molte persone presentano

Condividi
Leggi tutto

IPERIDROSI – dai topici alla simpatectomia

Corso Teorico-Pratico Interattivo Sabato 30 Gennaio 2016 Direttori del Corso: Dr. Enrico Davoli – Dr. Luca Siliprandi Accreditamento ECM 7,5  crediti assegnati – Meeting di Sara Zanazzi Segreteria Organizzativa Clinica Cittàgiardino – Con il patrocinio di   Il corso prevede la possibilità d’intervento continuo dei partecipanti DESCRIZIONE ED OBIETTIVI DEL CORSO L’iperidrosi e la bromidrosi sono fonte di estremo disagio e

Condividi
Leggi tutto

Chirurgia estetica: soddisfatti dopo l’intervento? Un test psicologico per scoprirlo

Non bisogna dare per scontato che un intervento di chirurgia plastica, per quanto ben riuscito, porterà il paziente a essere soddisfatto: capita molto spesso, infatti, che alla base della decisione di operarsi ci siano motivazioni  sbagliate e aspettative irrealistiche. Un test psicologico per capire se l’esito del possibile intervento soddisferà o meno il paziente

Condividi
Leggi tutto

FISIOLOGIA, PATOLOGIA, ESTETICA DEI CAPELLI: grande successo del corso presso Clinica Cittàgiardino

Il corso teorico-pratico interattivo ” Fisiologia, Patologia, Estetica dei Capelli “, tenutosi in data 26 Settembre 2015 a Padova presso la Clinica Cittàgiardino e diretto dal Dr Matteo Bordignon è stato un punto di riferimento nel panorama dell’aggiornamento tricologico del triveneto. Quasi 50 professionisti del settore (prevalentemente dermatologi e chirurghi plastici) hanno potuto assistere ad una intensa giornata di approfondimento

Condividi
Leggi tutto

TATUAGGI AUMENTANO I PENTITI

Al momento la tecnica più efficace per la rimozione di un tatuaggio è rappresentata dai laser q-switchiati che hanno sostituito la vecchia dermoabrasione

Condividi
Leggi tutto

COME SCEGLIERE IL CHIRURGO PLASTICO SECONDO AICPE

Una volta accertate le qualità del chirurgo, è necessario verificare in quali strutture opera: il rischio operatorio aumenta se la strutturasanitaria non si distingue per igiene, dotazione strumentale, organizzazione del personale e validità dell’anestesista

Condividi
Leggi tutto

FISIOLOGIA, PATOLOGIA, ESTETICA DEI CAPELLI

Corso Teorico-Pratico Interattivo Sabato 26 Settembre 2015 Direttore del Corso: Dr Matteo Bordignon Accreditamento ECM  8 crediti assegnati – Meeting di Sara Zanazzi Segreteria Organizzativa Clinica Cittàgiardino – Con il patrocinio di Il corso prevede la possibilità d’intervento continuo dei partecipanti DESCRIZIONE ED OBIETTIVI DEL CORSO Le problematiche dei capelli e del cuoio capelluto sono fonte di estremo disagio per

Condividi
Leggi tutto

CANCRO E CUTE: il ruolo centrale del dermatologo

Durante il convegno si è discusso del ruolo centrale del dermatologo nella gestione della tossicità cutanea da parte non solo della chemioterapia antineoplastica tradizionale e della radioterapia ma soprattutto della più recente “target therapy”

Condividi
Leggi tutto

PRP ANTIAGING PER IL CUOIO CAPELLUTO

La metodica di medicina rigenerativa nota come PRP (plasma ricco di piastrine) è ampiamente utilizzata nel trattamento delle patologie del cuoio capelluto e dei capelli per la sua azione antinfiammatoria e stimolante la funzionalità del bulbo pilifero.

Condividi
Leggi tutto

ESSURE – un modo semplice e sicuro per chiudere le tube

Per la donna che sceglie la contraccezione definitiva, oggi c’è un metodo semplice e efficace che permette di ostruire le tube senza ricorrere all’anestesia generale.
Essure è una procedura che può essere eseguita in ambulatorio e la maggior parte delle donne riprende le normali attività entro un giorno.

Condividi
Leggi tutto

GINECOLOGIA ESTETICA: crescente la domanda

Pelviperineology 2014 A multidisciplinary pelvic floor journal Vi è una crescente domanda di chirurgia dei genitali femminili. La richiesta di prestazioni in ambito di trattamento delle disfunzioni e dei segni d’invecchiamento della regione vulvo-vaginale con correzione di inestetismi della regione corporea più intima della donna è crescente da parte di diversi settori della popolazione femminile. Le donne giovani, sempre più

Condividi
Leggi tutto

CRIOTERAPIA DERMATOLOGICA: quando e perchè

La crioterapia è utilizzata in Dermatologia per trattare neoformazioni cutanee benigne, precancerosi e talvolta anche carcinomi superficiali mediante l’applicazione rapida (decine di secondi) di una sostanza molto fredda (criogeno) capace di provocare la distruzione delle cellule alterate.

Condividi
Leggi tutto

blog