BLUE PEEL

peeling con blue peelLa procedura denominata “blue peel” è un peeling medio che permette la rimozione degli starti superficiali della pelle (epidermide ed eventualmente derma superficiale) migliorandone la qualità. Il trattamento, eseguibile su qualunque zona del volto e del corpo, consiste nell’applicazione di uno o più strati di un prodotto di colore blu contenente acido tricloroacetico. E’ indicato per la correzione o rimozione di difetti quali:

  • pigmentazioni (macchie solari, macchie senili ecc.)
  • pori dilatati
  • rughe superficiali
  • cheratosi
  • ipercheratosi follicolare
  • efelidi
  • eccessiva untuosità
  • acne

Vantaggi rispetto ad altri peeling chimici:

  • assenza di effetti tossici interni (l’acido tricloroacetico non viene assorbito attraverso la pelle)
  • controllo di penetrazione del prodotto agli strati superficiali o intermedi della pelle e non quelli più profondi con conseguente limitato rischio di complicazioni.

Possibili procedure alternative:

ESECUZIONE

  • Anestesia: nessuna
  • Durata: 30 minuti
  • Procedura: Applicazione di 2-4 strati di prodotto sull’area da trattare, secondo le condizioni della pelle. Al termine del trattamento permane una colorazione azzurra che scompare dopo 12-24 ore. L’esfoliazione della pelle inizia 2-3 giorni dopo il trattamento e si normalizza dopo 7-10 giorni

PERIODO POST-TRATTAMENTO

  • Nelle prime 12-24 ore: modesto gonfiore dell’area trattata.
  • Durante il periodo di esfoliazione (4-5 giorni a partire dal 2°-3° giorno) la pelle assume un colorito più scuro.
  • 7-10 giorni dopo il trattamento inizio del processo di guarigione con la rigenerazione della nuova pelle sottostante sottile e delicata
  • Possibile rossore della pelle trattata per alcune settimane.

POSSIBILI COMPLICAZIONI

In seguito al trattamento non sono mai state registrate complicazioni rilevanti.

Eritemi persistenti sono stati riferiti nel 2% dei casi e guarigioni ritardate (11 giorni) nell’1%.

RISULTATI E LORO DURATA

Il trattamento conferisce alla pelle un aspetto omogeneo e luminoso e una maggior tonicità e compattezza. Tale risultato è evidente già dopo una singola seduta di blue peel.

In assenza di specifici difetti l’esecuzione di uno-due blue peel all’anno consente il mantenimento di una pelle più sana e bella.

L’attenuazione delle pigmentazioni senili e delle rughe sottili in genere richiede due o tre sedute successive, distanziate di almeno quattro settimane.

Richiedi informazioni sul blue peel

Condividi