Chirurgia Day Surgery

Clinica Cittàgiardino ha ottenuto il riconoscimento di STRUTTURA EXTRAOSPEDALIERA DI CHIRURGIA ai sensi della Legge Regionale del Veneto n. 2501/2005. E’ infatti predisposta dal punto di vista clinico, organizzativo ed amministrativo per svolgere l’attività di Day Surgery (Chirurgia di Giorno), cioè per effettuare interventi chirurgici in regime di ricovero limitato alle sole ore del giorno in anestesia locale, loco-regionale o generale.

sala operatoria per interventi in day surgery di Clinica CittàgiardinoLa Day Surgery consente di eseguire prestazioni chirurgiche rapide, mirate e in condizioni di massima sicurezza; presenta il vantaggio di ridurre al minimo il periodo di invalidità, consentendo una rapida ripresa delle normali attività.

Il gruppo operatorio di Clinica Cittàgiardino consta di due sale operatorie, di locali dedicati al lavaggio, sterilizzazione e deposito degli strumenti chirurgici e di aree filtro distinte per pazienti ed operatori sanitari. La dislocazione dei locali è stata concepita per consentire il totale rispetto della privacy, il maggior controllo dalle contaminazioni e la più razionale mobilità degli operatori.

La massima efficacia nella prevenzione delle infezioni viene perseguita grazie ad un sofisticato sistema di ricambi dell’aria con filtri assoluti e gradienti pressori differenziati in ciascun ambiente, all’attestazione della sterilità mediante test eseguiti quotidianamente e alla tracciabilità di ogni strumento chirurgico.

particolare di una sala operatoria di Clinica Cittàgiardino

In ciascuna sala operatoria chirurghi ed anestesisti dispongono di attrezzature ed impianti sofisticati della massima funzionalità ed affidabilità, con garanzia dei più elevati standard di sicurezza per il paziente.

Ciascuna sala operatoria è munita di un sistema di registrazione audio-video che consente l’archiviazione degli interventi eseguiti e lo svolgimento di attività didattico-formativa.

La zona risveglio, ove il paziente viene mantenuto in osservazione nell’immediato postoperatorio, è fornita delle più evolute attrezzature per il monitoraggio delle funzioni vitali.

La formazione e il costante aggiornamento degli operatori, oltre all’organizzazione della struttura secondo criteri di efficienza e di efficacia, rappresentano una garanzia per la qualità delle cure fornite e per la sicurezza dei pazienti.

La sicurezza è garantita dal rispetto delle seguenti regole:

  • selezione accurata dei pazienti candidati alla Day Surgery
  • adeguatezza della struttura operatoria
  • team operatorio costituito da personale specializzato esperto
  • valutazione accurata della dimissibilità
  • follow up continuo dei pazienti (continuità assistenziale)

L’attuazione di un intervento implica momenti successivi obbligati:

  • visita chirurgica
  • prescrizione esami diagnostici e consegna prospetto informativo e di consenso
  • esecuzione esami preoperatori
  • valutazione anestesiologica preoperatoria
  • preparazione all’intervento
  • esecuzione dell’intervento
  • osservazione e monitoraggio postoperatori
  • dimissione protetta
  • visite di controllo

Clinica Cittàgiardino impone al personale medico e infermieristico il rispetto e l’osservanza di procedure codificate determinanti per l’ottimale funzionamento della struttura e il buon esito dell’intervento. Particolare attenzione viene data alla qualità dell’informazione fornita al paziente con precise indicazioni sull’intervento e sulle condotte da osservare nel pre e post operatorio.

Requisito fondamentale per l’esecuzione dell’intervento è la firma del consenso informato, con il quale il paziente viene invitato ad esprimere non soltanto il consenso all’intervento e alla tecnica anestesiologica proposti, ma anche alla particolare modalità assistenziale.

Clinica Cittàgiardino garantisce un’assistenza d’urgenza anche domiciliare tramite diretto contatto telefonico nel corso delle 24 ore successive all’intervento.

Condividi