Introduzione Prestazioni

 

L’angiologia medica si dedica alla diagnosi, alla prevenzione e alla terapia delle patologie che colpiscono i vasi sanguigni venosi, arteriosi e i vasi linfatici.

Per quanto si riferisce alla diagnostica, l‘utilizzo dell’ecocolordoppler consente di esplorare a livello di tutto il corpo sia le vene, sia le arterie, per escludere o confermare la presenza di specifiche patologie: per le vene le varici, la trombosi venosa, l‘insufficienza venosa cronica. Per le arterie l’aterosclerosi, gli aneurismi, le trombosi, le tromboembolie, la dissecazione aortica. Per i vasi linfatici il linfedema primitivo o secondario.

Essendo il buon flusso del sangue arterioso e il buon deflusso di quello venoso fondamentali per evitare o quanto meno limitare conseguenze pericolose quali l’ictus e le ulcere e le necrosi degli arti inferiori, è immediatamente comprensibile l’utilità della diagnosi precoce non invasiva attuabile in pochi minuti con l’ecocolordoppler.

Relativamente ai trattamenti, l’angiologia medica si dedica principalmente alle vene (“flebologia”), con la terapia sclerosante delle vene varicose e il trattamento laser endovascolare o dei capillari dilatati superficiali ed estende i propri ambiti al trattamento di alcune patologie correlate a disturbi vascolari, quali ad esempio le ulcere e le piaghe.

Condividi
da a
MEDICAZIONI 110 110
TERAPIA SCLEROSANTE 150 150
TRATTAMENTO LASER ENDOVASCOLARE
CALCOLO RISCHIO CARDIOVASCOLARE TEST DI WINSOR 30 30
VISITA ANGIOLOGICA 150 150
VISITA ANGIOLOGICA FLEBOLOGICA 150 150
 VISITA + ECOCOLORDOPPLER 180 230
 

No Time Table Data